Sospesi sulla laguna

Partiti dalla spiaggia sconosciuta, mare liscio come l’olio, superata la foce dell’Adige e con grande emozione del Brenta, siamo entrati in laguna a Chioggia per poi costeggiare il meraviglioso paese di Pellestrina.

Alle ore 16.00 abbiamo avvistato il campanile di piazza San Marco. Ora siamo bivaccati a tre metri dall’acqua della laguna in una cabina per il rilevamento delle maree, spazio vitale 1x2mt, ma splendida vista notturna sulla laguna della Serenissima.

Oggi abbiamo percorso 60 km per 9 ore di pagaiata, domani siamo in piazza San Marco.

Questo report è stato fatto tramite telefono cellulare grazie alla collaborazione di ZeroAttivo.

LVDA

 

Annunci

2 Risposte

  1. ciao…. sono tito…. ma dove cacchio si trova sto mareografo? Io a quell’ora percorrevo in lungo ed in largo la laguna sud tra S. Marco e gli Alberoni… alla ricerca di due kayaker da fotografare…… per la storia…..

    7 settembre 2011 alle 21:55

  2. CLAUDIO ROZZI

    SIETE PROPRIO BELLI!!!UN ULTIMO SFORZO E UN APERITIVO AL CAFFè FLORIAN
    VE LO SIETE PROPRIO MERITATO.GRANDI!!!!!ciao claudio

    8 settembre 2011 alle 09:24

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...